user_mobilelogo

Locandina Roma settembre 2014L'ONM, in occasione del semestre di Presidenza Italiana dell’Unione Europea, ha organizzato il Congresso Internazionale Montessori sul tema "L'origine delle cose. Montessori nella scuola di oggi", che si è tenuto a Roma il 25, 26 e 27 settembre 2014.

Il 25 settembre il Congresso ha avuto luogo nella sala della comunicazione del MIUR, con la presentazione del movimento montessoriano europeo e delle più recenti teorie neuro-scientifiche.

Il giorno successivo il Congresso si è spostato all’Università di “Tor Vergata” dove è stato approfondito prevalentemente il tema dell’apprendimento delle discipline scientifiche, con interventi di docenti montessoriani, matematici e studiosi di neuroscienze.

Il 27 settembre il Congresso si è concluso presso l’Università LUMSA di Roma, dove si è  discusso della formazione dei docenti Montessoriani.

Tra i relatori:  Carolina Montessori (Association Montessori Internationale (AMI), Amsterdam - pronipote di Maria Montessori); Manuela Piazza (Inserm, Parigi); Lynne Lawrence (AMI); Rita Scocchera (MIUR e ONM); Benedetto Scoppola (Università di Tor Vergata e ONM) .

Bambini e tabletIl giorno 14 febbraio 2014 si svolge a Roma, presso il Ministero degli Affari Esteri (sala Aldo Moro, ore 9 - 13) un convegno sul tema dei nativi digitali e su quali sfide ne derivino per il metodo Montessori.

Dal programma dell'evento:

"Il metodo Montessori continua a rappresentare per i professionisti dell’educazione in Italia e nel mondo un riferimento di estrema validità e attualità. L’impostazione di Maria Montessori, anzi, a distanza di più di un secolo dalla sua elaborazione, conserva una valenza spiccatamente innovativa. Particolarmente vivo e attuale resta, infatti, l’obiettivo di garantire ai bambini un ambiente rispondente alle peculiari esigenze del’infanzia e di proporre materiali per l’apprendimento che stimolino nei piccoli la propensione all’autoformazione, favorendo la crescita dei futuri cittadini del mondo.
In questo contesto, il Convegno si propone di approfondire l’evoluzione delle modalità di concettualizzazione e di apprendimento della nuova generazione di bambini, i così detti “Nativi Digitali”, traendo spunto dai risultati di un progetto sperimentale che ha visto l’introduzione di tablet tra i materiali didattici di vari asili nido montessoriani, fra cui quello del Ministero Affari Esteri. Alla luce degli esiti di tale sperimentazione Montessoriani, esperti e professionisti dell’educazione riflettono su opportunità e limiti dell’uso delle nuove tecnologie nel percorso formativo del bambino, ipotizzando differenti scenari futuri."

ANISEIconvegno MAEIl convegno è organizzato da ANISEI (Associazione Nazionale Istituti Non Statali di Educazione e di Istruzione" con la collaborazione del Ministero degli Affari Esteri e di ABAV (Accademia di Belle Arti Lorenzo da Viterbo).

 

E' possibile scaricare il programma del Convegno e la scheda di adesione in formato pdf.